©2022

Erasmus

Consapevole della situazione attuale del mercato del lavoro giornalistico e delle sfide poste dall’evoluzione del mestiere di giornalista, nel 2020 l’Ordine Ligure dei Giornalisti ha deciso di internazionalizzare la formazione degli iscritti, sviluppando progetti nell’ambito del Programma europeo Erasmus+.

 

Un primo progetto, dal titolo “STOP FAKE NEWS – come distinguere le notizie vere da quelle false”, ha preso il via nel novembre 2020 e prevede una formazione a Helsinki per 33 giornalisti liguri, in partenariato con l’Unione dei Giornalisti Finlandesi (https://www.ordineliguregiornalisti.org/stop-fake-news-un-progetto-erasmus-per-i-giornalisti-liguri/).

 

 

 

I primi 14 partecipanti hanno effettuato la formazione a Helsinki nel settembre 2021, con workshop, lezioni frontali, conferenze, seminari, visite di studio e incontri con una ventina di soggetti ed esperti, tra i quali il capo ufficio stampa e i consulenti per la comunicazione del Primo Ministro e del Ministero dell’Educazione, i responsabili dei corsi di giornalismo all’università, le diverse agenzie che si occupano di alfabetizzazione mediatica del pubblico, la Oodi Library un vero e proprio centro di cultura diffusa oltre che la più grande biblioteca della Finlandia, il più diffuso quotidiano della Finlandia e l’emittente radiotelevisiva pubblica.

(https://www.ordineliguregiornalisti.org/formazione-erasmus-in-finlandia-in-partenza-il-primo-gruppo-di-giornalisti-liguri/)

 

 

 

Nel 2021, l’ODG Liguria ha elaborato una strategia per l’internazionalizzazione della formazione, con obiettivi di lungo periodo, e ha ottenuto l’Accreditamento Erasmus+  che consentirà di sviluppare progetti di formazioni all’estero per i giornalisti liguri fino a tutto il 2027.

(https://www.ordineliguregiornalisti.org/odg-liguria-formazione-internazionale-erasmus-per-gli-iscritti-fino-al-2027/).

 

 

 

 

 

FORMAZIONI 2022

Nel 2022, le formazioni organizzate dall’ODG Liguria nell’ambito dell’accreditamento Erasmus+ sono:

  • corso di fack-checking a Helsinki, in Finlandia (6-13 maggio)
  • Ue e comunicazione, Bruxelles, Belgio (19-30 giugno)

A settembre inoltre partiranno per una formazione di 7 giorni in Finlandia gli ultimi 19 partecipanti del progetto “Stop Fake News”.

In tutto, nel 2022, l’ODG Liguria offrirà l’opportunità di formarsi all’estero a 40 giornalisti liguri.

 

 

 

FORMAZIONI 2023

Come già avvenuto per i progetti precedenti, anche la selezione per le formazioni del 2023 verrà organizzato un info-day e successivamente inviata comunicazione via email a tutti gli iscritti all’ODG Liguria.

(https://www.ordineliguregiornalisti.org/info-day-online-opportunita-di-formazione-internazionale-con-lodg-liguria/)