©2024

Radio e podcast, tre giornaliste liguri in Finlandia per un progetto internazionale

Radio e podcast, tre giornaliste liguri in Finlandia per un progetto internazionale
06/06/2023 ODGL

Le giornaliste liguri Giulia Mietta, Alessandra Rossi e Stefania Berretta sono a Helsinki per una settimana di lavoro e confronto con giornalisti di 6 Paesi europei sulla produzione di podcast e contenuti radiofonici, nell’ambito delle formazioni Erasmus+ dell’Ordine dei giornalisti della Liguria.

Durante la settimana, il gruppo – composto da giornalisti e giovani aspiranti giornalisti provenienti da Spagna, Belgio, Austria e Georgia, oltre che da Finlandia e Italia – indagherà gli elementi di segregazione nelle città costruendo contenuti adatti ai podcast e alla radio attraverso analisi di dati, ricerca e lettura di documenti ufficiali e strategie pubbliche, interviste ad amministratori locali, approfondimenti. 

Una tematica interessante per acquisire elementi utili sia a sostenere, anche a Genova e in Liguria, il dibattito pubblico sulle situazioni che ostacolano o impediscono la piena partecipazione dei cittadini, sia a fornire ad amministratori e decisori locali un’analisi funzionale ad adottare soluzioni per abbattere le barriere fisiche (per esempio il trasporto pubblico) o sociali (servizi di vicinato) e contrastare l’isolamento. La realtà ligure e genovese presenta infatti diversi elementi che provocano isolamento e marginalizzazione per intere fasce della popolazione, ad esempio la conformazione del territorio, la situazione delle infrastrutture stradali, la percentuale di popolazione anziana.

Per l’Ordine dei Giornalisti della Liguria si tratta di un’importante opportunità di cooperazione internazionale per rafforzare sia i rapporti con organizzazioni di colleghi all’estero sia la capacità di intervenire con azioni di alfabetizzazione mediatica del pubblico, in particolare giovani, sul territorio. Dal 2022, in virtù di protocolli di intesa siglati con l’Ufficio Scolastico regionale e con le amministrazioni comunali di Santa Margherita Ligure, La Spezia e Savona, l’Ordine ligure porta avanti attività di alfabetizzazione del pubblico legate alle formazioni internazionali dei suoi iscritti.

La partecipazione al progetto in corso a Helsinki consentirà alle partecipanti di apprendere e sperimentare nuove metodologie per utilizzare la produzione di contenuti giornalistici, in questo caso podcast e radiofonici, per insegnare ai giovani ad analizzare, filtrare e interpretare la realtà, rafforzandone il pensiero critico e la capacità di individuare e combattere le fake news.

Al rientro da Helsinki, le giornaliste partecipanti lavoreranno al trasferimento dei contenuti a beneficio dei colleghi, producendo linee metodologiche e contenuti giornalistici per illustrare le soluzioni e buone pratiche adottate in Finlandia. Tutto il materiale verrà pubblicato sul sito www.erasmusplusgiornalistiliguri.it